Negli ultimi tempi il controllo a distanza dell’infrastruttura ha richiesto innovazioni per le quali molte aziende non sono preparate.

Quest’era post-Covid ha reso sempre più evidente la necessità di controllare  le infrastrutture di rete  da remoto. Agli amministratori IT è richiesto di monitorare e gestire diverse infrastrutture da remoto e non sempre le soluzioni sono adeguate.

Lo smart-working è diventato un must, e le reti non omogenee, spesso adattate a metodi di gestione ed accesso differenti tra loro, hanno reso difficile l’adeguamento a questa nuova forma di lavoro ,spesso provocando un elevato costo di management sia interno, che da terze parti.

Secondo le statistiche della commissione europea, l’Italia é tra gli ultimi stati UE in classifica per connettività e integrazioni delle tecnologie digitali.

Nel nostro paese ci sono ancora molte aree bianche, senza la copertura della fibra ottica, e anche se si conta colmare il gap entro i due anni, le infrastrutture non sono efficaci come nel maggior parte dell’Europa.

Un sistema adeguato dà la possibilità di connettersi in maniera veloce tra tutte le sedi delle aziende. Il modo migliore per farlo è utilizzare applicazioni in cloud.

Smart working

La soluzione Cisco Meraki

Da diversi anni proponiamo ai nostri clienti le soluzioni di Cisco Meraki per la creazione di un ambiente “cloud managed” per gestire l’infrastruttura da remoto in maniera facile e omogenea.

Con Meraki, con un’unica dashboard é possibile gestire l’intera infrastruttura IT, in modo da velocizzare i tempi dell’operatore IT.

In funzione del budget si possono pianificare diverse soluzioni: partendo con l’installazione di un solo apparato si può procedere con la creazione di una vera e propria rete per il lavoro da remoto.

Meraki offre diversi prodotti per una gestione cloud networking completa. Tutto gestito tramite una dashboard via web, che consente di gestire e controllare firewall, switch, access point, videocamere e sensori IoT attraverso una sola piattaforma web-based posta in cloud e raggiungibile attraverso una semplice connessione Internet.

Per i data center in cloud, Cisco ha previsto inoltre una soluzione virtualizzata. La soluzione offre la possibilità di avere visibilità su tutta la rete, e di gestirla in autonomia, con un particolare focus sullo status della rete e dei suoi eventuali allarmi.

La prospettiva

I sistemi in cloud vanno per la maggiore e sono il futuro. E’ importante aggiornare l’infrastruttura per migliorare la produttività aziendale, effettuando interventi e operazioni più rapidi.

Abbiamo previsto a breve un webinar con Cisco Meraki per approfondire l’argomento. Iscriviti alla newsletter per per rimanere sempre aggiornato sugli eventi digitali e novità IT.

Ricordiamo inoltre che come partner Cisco Meraki, effettuiamo consulenza, progettazione e monitoraggio per la realizzazioni di infrastrutture e reti omogenee.